Benessere psicologico in Campania: giovani e social ad Avellino

Internet
Print Friendly, PDF & Email

Si chiude la settimana del benessere psicologico in Campania. Domani ultimi incontri negli studi aderenti all’iniziativa organizzata dall’Ordine Psicologi Campania, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Comuni Italiani, e realizzata su tutto il territorio regionale con la partecipazione attiva degli psicologi campani e delle Città Amiche del Benessere Psicologico. L’obiettivo dell’iniziativa è diffondere una cultura psicologica attraverso il concetto di benessere psicologico e promuovere la professionalità dello psicologo nelle comunità, creando contesti di riflessione tra istituzioni, cittadini e psicologi, rendendo visibili le competenze, le azioni e gli ambiti in cui lo psicologo opera e attivando reti capaci di evidenziare e risolvere le necessità del territorio. Oltre 400 studi, nelle cinque province campane, sono rimasti aperti per offrire consulenze psicologiche gratuite ai cittadini in totale discrezione e in setting appropriati. In prima linea lo studio di Avellino con i dottori Sasso, Marino, Graziano e Zarrella che, dopo gli incontri sugli argomenti legati alla genitorialità e la coppia, si soffermeranno domani alle 17, per la giornata di chiusura, sull’uso dei social network negli adolescenti.