Pensioni: Ugl in piazza contro il Governo

0
3
Presidio Ugl

Le pensioni restano un miraggio e l’Ugl scende in piazza contro il Governo. Stamane gazebo del sindacato in piazza Libertà.

“I lavoratori del nostro territorio ormai vicini alla pensione sono indignati perchè, a causa dell’innalzamento dell’aspettativa di vita legata automaticamente all’età pensionabile, non potranno realizzare quei progetti di vita che avevano immaginato per prendersi cura di un familiare o per dare una piccola svolta ad un situazione economica familiare sempre più difficile in tempo di crisi”, precisa il segretario Costantino Vassiliadis.

Da quando è entrata in vigore la riforma Fornero il numero di domande di pensionamento si è ridotto di oltre il 50 per cento. Un ulteriore ostacolo al turn-over nel mercato del lavoro.

Print Friendly, PDF & Email