Abel Ferrara pronto ad “incantare” Avellino con “Piazza Vittorio”

0
3
Abel Ferrara

Abel Ferrara pronto ad “incantare” Avellino con “Piazza Vittorio”. Il regista, attore, sceneggiatore, montatore e musicista statunitense sarà ospite domani, giovedì 7 dicembre, della 42esima edizione del Laceno d’oro, la manifestazione cinematografica nata nel 1959 grazie alla fede nei propri sogni di due giovani intellettuali irpini, Camillo Marino e Giacomo D’Onofrio, e al nume tutelare di Pier Paolo Pasolini.

Piazza Vittorio a Roma è la casa di Abel Ferrara: “Da tre anni vivo in un microcosmo chiuso tra la stazione Termini e Colle Oppio, volevo raccontarlo come in un diario”. Un videodiario che è diventato il documentario Piazza Vittorio. Un viaggio neorealista e poetico per immagini e incontri, il mercato affollato in bianco e nero degli anni 50, il degrado delle strade, un panorama umano variegato e multiculturale.

Il film di Ferrara, che è anche presidente della giuria del concorso dedicato ai lungometraggi, sarà presentato alle 21.30 nel cinema Partenio, presso la sala 1. Il regista, ricordiamo, nel 2015 ha ricevuto il Premio Camillo Marino.

In tutto il Laceno d’oro prevede settanta proiezioni, due concorsi internazionali, e oltre quaranta ospiti, ma anche workshop, presentazioni di libri, musica e mostre sono al centro della rassegna che continuerà fino al prossimo 10 dicembre.

Print Friendly, PDF & Email