Lavoro, General Motors a caccia di 52 ingegneri

0
508
General Motors
General Motors

Lavoro, assunzioni in vista per 52 professionisti. General Motors, attraverso Euro Engineering (divisione specializzata del Gruppo Adecco), è alla ricerca di 52 ingegneri – per circa 50% neolaureati – da inserire presso il Centro globale di Ingegneria e Sviluppo General Motors Powertrain Europe. Situato a Torino, è il Centro che esporta nei cinque continenti tecnologia diesel all’avanguardia tramite diversi brand Gm, tra i quali spiccano Opel, Chevrolet, Cadillac, Buick e Gmc. I nuovi assunti lavoreranno a stretto contatto con il team che si occupa dello sviluppo di propulsori diesel, dalla meccanica all’elettronica, passando per la simulazione matematica, dotato degli strumenti più avanzati sul mercato per lo studio e l’applicazione di nuove tecnologie. È possibile consultare le posizioni aperte in GM attraverso il sito Internet www.euro-engineering.it (area “Jobs e Carriere” – “Aziende che assumono”). I candidati in linea con i profili ricercati saranno ricontattati per un primo screening telefonico e a seguire sosterranno un colloquio di persona presso la sede Euro Engineering di Torino. Lo step successivo sarà un colloquio tecnico/motivazionale direttamente in sede GM Powertrain – Europe.

Si ricercano ingegneri, principalmente con laurea in ingegneria meccanica, elettronica e meccatronica. Ma non è tutto. I parametri su cui si basa la scelta dei candidati tengono conto sia del livello tecnico sia delle “soft-skills”. Nel Centro di General Motors di Torino si lavora in team multiculturali: il rispetto reciproco e la propensione al dialogo sono il fulcro della vita in azienda. La spinta al miglioramento continuo che porta a risultati di eccellenza individuale è una competenza distintiva di GMPT-E. L’inglese è la lingua ufficiale dell’azienda, è quindi richiesta una buona padronanza della stessa per poter comunicare con colleghi di ogni nazionalità.

Print Friendly, PDF & Email