Guida Michelin premia la cucina inglese

0
333
guida michelin
Guida Michelin assegna le stelle 2016 ai ristoranti del Regno Unito. I premi anticipati via Twitter dopo l'uscita della guida in libreria

Guida Michelin annuncia via Twitter le stelle 2016 per il Regno Unito. Un’anticipazione forzata dalla scelta di una libreria di mettere in vendita la guida per Gran Bretagna e Irlanda con un giorno di anticipo. Una delusione, ma non per i locali premiati, Araki e Umu, che ottengono due stelle servendo cucina giapponese.

Il risultato di Araki è particolarmente degno di nota. Il ristorante aperto solo un anno dallo chef Mitsuhiro Araki, che ha chiuso il suo tre stelle Michelin a Tokyo per trasferirsi a Londra. Il ristorante ultra-esclusivo di Mayfair può ospitare nove commensali e propone un menù fisso di sushi per 300 sterline a testa.

Nel frattempo Umu, che si trova a Mayfair, propone una cucina in stile Kyoto e si completa con il “gemello” The Greenhouse nella categoria due stelle. Entrambi i ristoranti sono di proprietà di Marlon Abela.

Come sempre nella guida del Regno Unito, la maggior parte dei riconoscimenti è a livello di una stella. I ristoranti di Londra che guadagnano una menzione includono Lyle a Shoreditch, Bonhams, Portland a Fitzrovia e The Goring – la prima volta nella sua storia di 105 anni che l’hotel di Belgravia ha ottenuto una stella Michelin.

In totale, ci sono 17 ristoranti nuovi stellati nella guida, e solo tre detengono tre stelle: Restaurant Gordon Ramsay e Alain Ducasse al Dorchester, sia a Londra, e The Waterside Inn a Bray nel Berkshire, fondata da Michel e Albert Roux.

Print Friendly, PDF & Email