Formez salvo a Napoli, Regione trova sede

0
401
La sede della Regione Campania

Caso Formez a Napoli verso la soluzione. “Abbiamo trovato la struttura per accogliere i lavoratori”,  annuncia l’assessore al Lavoro e al Demanio e Patrimonio Sonia Palmeri, che è intervenuta in III commissione ‘Attività Produttive’ dove era in corso un’audizione sul futuro dell’ente di formazione regionale. “Non possiamo permetterci che 80 persone rischino il trasferimento in altre sedi – ha continuato l’esponente del governo regionale – e per questa amministrazione il Formez ha un valore indubbio, sia dal punto di vista dell’ammodernamento della macchina amministrativa regionale, sia dal punto di vista organizzativo”. “Per questo motivo mi sono impegnata personalmente nella ricerca di una struttura adatta ad ospitare gli uffici dell’ente, poiché viviamo le preoccupazioni assieme ai lavoratori”. “Stamane è avvenuto il dissequestro dello stabile ‘Ex Astir’, la cui proprietà tornerà in capo alla Regione Campania. La sede è particolarmente indicata per ospitare gli uffici del Formez – ha riferito Palmeri – e a breve sarà disposto il sopralluogo”. “Servirà certamente un lavoro di squadra per superare le volontà del governo centrale di dismettere la sede Formez della Campania. Per questo la giunta De Luca si farà carico di portare le istanze dei lavoratori in sede centrale e salvaguardare così la mission di uno degli enti di formazione più importanti della Regione” ha concluso l’assessore.

Print Friendly, PDF & Email