Renzi: nessun taglio alla Sanità

0
248
Matteo Renzi

Renzi parla della questione sanità, tema caldo di queste ore: “Sulla sanità la questione è molto semplice: lo scorso anno c’erano 109 miliardi, quest’anno ce ne sono 110 e nel 2016 saranno 111. È normale che le Regioni desiderino di più, è normale che tutti coloro che ragionano di sanità vorrebbero più soldi, ma nel bilancio dello Stato abbiamo messo un miliardo in più all’anno, che ci sembra una bella cifra. Perciò quando mi dicono che ci sono tagli non mi sembra giusto e mi arrabbio”. Il Premieri lo ha detto a margine della cerimonia per il 4 novembre all’Altare della Patria.”Alle Regioni diciamo: spendeteli meglio, non buttateli. Questo sarà il messaggio che anche oggi ripeteremo nell’incontro che si farà alle 18. Non voglio fare polemiche – ha aggiunto – non voglio demagogia: questo è un momento in cui l’Italia sta ripartendo, le tasse vanno giù, il debito va giù ed è importante per i nostri figli. Perciò, ripeto, per piacere cerchiamo tutti di gestire nel modo migliore i fondi alla sanità che aumentano, ne va di mezzo la salute dei cittadini”.

 

Print Friendly, PDF & Email