Saldi, vendite in aumento del 7%

0
364
Saldi invernali

Con i saldi aumento delle vendite tra il 5 e il 7 per cento. I dati sono della Confcommercio di Napoli. “In particolare, le vendite hanno fatto registrare una tendenza in crescita nei luoghi principali dello shopping: da via Scarlatti a via dei Mille, da via Luca Giordano a via Chiaia, da via Toledo a via Filangieri. L’ incremento, sebbene meno rilevante, si registra anche per le attività commerciali di corso Umberto. Un po’ meno in provincia e nelle zone periferiche della città. Ma in Penisola sorrentina, per esempio, il trend è anche qui positivo. A conferma del fatto che l’ aumento sensibile della presenza turistica ha inciso sul volume degli acquisti”. Presi d’assalto, poi, i grandi poli commerciali, come quelli dell’Outlet La Reggia e del Centro commerciale Campania di Marcianise. L’ incentivo dei saldi (che in Campania, Sicilia, Basilicata e Valle d’ Aosta è scattato lo scorso 2 gennaio, mentre oggi si estenderà alle altre regioni) associato alla straordinaria presenza di turisti ha prodotto i suoi effetti positivi. Secondo le stime nazionali dell’ Ufficio studi di Confcommercio ogni famiglia spenderà 346 euro per l’ acquisto di capi d’ abbigliamento, calzature e accessori (il 3% in più rispetto all’ anno scorso), per un valore complessivo di 5,4 miliardi di euro.

Print Friendly, PDF & Email