Banco Popolare assume 180 giovani

0
315

Lavoro per 180 giovani: il Banco Popolare punta sulla staffetta generazionale, facendo spazio a 200 persone, mentre accoglie altre 200 domande di uscita. In base all’ accordo siglato, potranno andare in esodo volontario e incentivato, accedendo al Fondo di Solidarietà, coloro che matureranno i requisiti pensionistici entro il 30 novembre 2021. Entro il 30 aprile del 2017 poi saranno assunti i 180 giovani. Con un rapporto di un’assunzione ogni 2 uscite. «Con questo accordo abbiamo centrato due importanti obiettivi», commenta Piero Marioli, coordinatore Fabi Banco Popolare, «siamo riusciti a garantire nuova occupazione giovanile e abbiamo ottenuto l’apertura straordinaria del Fondo per ulteriori 200 lavoratori, venendo così incontro alle esigenze di coloro che avevano fatto domanda d’uscita».

Print Friendly, PDF & Email