Fca: +66% produzione e 2.700 nuovi occupati

0
289
Fca in crescita

Il 2015 per gli stabilimenti di Fca è stato “un anno di svolta”: la produzione è aumentata del 66% e l’occupazione è aumentata con 2.700 assunzioni di giovani, la cassa integrazione è crollata al 12%. Tutto questo “grazie alla combinazione di investimenti e accordi sindacali”, sostiene la Fim Cisl che ha elaborato i dati. “La preoccupazione maggiore – spiega il segretario nazionale Ferdinando Uliano – riguarda la tempistica delle produzioni. Gli stabilimenti che rischiano di soffrire di più per uno slittamento dei tempi sono Mirafiori e Pomigliano, in attesa di un secondo modello per raggiungere l’obiettivo della piena occupazione. Ci aspettiamo da Marchionne una risposta puntuale e precisa nel prossimo incontro”.

Print Friendly, PDF & Email