Immigrazione, Avellino: sequestrati centri, indagate coop

0
267
Carabinieri in azione

Carabinieri dei Nas sequestrano sette centri di accoglienza per immigrati nell’Avellinese nell’ambito di un’inchiesta sulle condizioni igieniche, la qualità del cibo e lo stato delle strutture che ospitano attualmente centinaia di immigrati. Altri tre centri sono stati chiusi su disposizione della Prefettura di Avellino. L’inchiesta, coordinata dal Procuratore Rosario Cantelmo, è stata avviata su esposti della Cgil. Risultano indagati vari responsabili di coop impegnate nella gestione dei centri.

Print Friendly, PDF & Email