Telecom investirà 12 mld in Italia

0
333

Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia, presieduto da Giuseppe Recchi, ha approvato il Piano Strategico triennale 2016-2018 che, in continuità con quanto realizzato nell’ultimo anno, prevede un’accelerazione degli investimenti nell’arco di Piano, con l’obiettivo primario di garantire la crescita di lungo periodo del Gruppo. In particolare, gli investimenti in Italia sfioreranno i 12 miliardi di euro, di cui circa 6,7 miliardi dedicati alla componente innovativa (NGN, LTE, Cloud e piattaforme, Sparkle e Trasformazione). A fine 2018, TIM prevede di aumentare la copertura del Paese con reti di nuova generazione e raggiungere l’84% della popolazione con fibra ottica e il 98% della popolazione con la rete mobile LTE (4G), confermandosi leader nello sviluppo infrastrutturale e nella digitalizzazione del Paese. Le principali aree di sviluppo delle tecnologie innovative rimangono: l’accelerazione dello sviluppo della banda ultralarga fissa in fibra ottica, a cui saranno dedicati 3,6 miliardi di euro; la banda ultralarga mobile LTE, per la quale sono previsti 1,2 miliardi di euro; Telecom Italia Sparkle, per lo sviluppo delle cui attività saranno investiti circa 400 milioni di euro.

Print Friendly, PDF & Email