Il governo scommette sugli imprenditori agricoli under 40

0
354
Agricoltura
Agricoltura

Sono operativi gli interventi del governo varati con «Campolibero». A marzo si apre il bando per la concessione di mutui agevolati per l’acquisto di aziende da parte di imprenditori under 40 e favorirne così l’insediamento. Lo strumento, che prevede la concessione di mutui fino a 30 anni, ha un budget di 60 milioni per il 2016. A disposizione degli imprenditori del settore anche altre misure, come il mutuo a tasso zero a favore degli investimenti dei giovani agricoltori . A disposizione ci sono 80 milioni, di cui 30 di finanziamenti nazionali e 50 di fondi Bei assegnati con l’accordo con Ismea. Si possono finanziare progetti fino a un valore di 1,5 milioni. A completare il tris del «pacchetto giovani» il fondo di private equity da 20 milioni per favorire la nascita e lo sviluppo delle start up nei settori agricolo, agroalimentare e della pesca.

Print Friendly, PDF & Email