Crisi e scuola, giovani a confronto con le imprese

0
412

“La crisi, la scuola ed i giovani”. L’Istituto Tecnico Economico “Luigi Amabile” di Avellino mette a disposizione dei giovani studenti che frequentano l’istituto, l’esperienza di alcuni giovani imprenditori campani ed irpini che, con successo, stanno portando avanti le proprie aziende. L’occasione viene fornita dal convegno dal titolo, per l’appunto”, “La crisi, la scuola ed giovani”, organizzato dalla professoressa Michela Limongiello, docente di Lettere dell’Amabile, in programma mercoledì 9 marzo, alle 10, preso l’aula Minniti dell’istituto avellinese. “In un periodo di crisi la scuola risponde con l’innovazione, la formazione e la rivalutazione del territorio per dare speranza ai giovani”, affermano gli organizzatori. Al convegno, moderato dai giornalisti Annibale Discepolo ed Alfredo Picariello, saranno presenti la professoressa Antonella Pappalardo, dirigente scolastico dell’Ite Amabile; Angelo Bruscino, imprenditore; il professore Elio Iannuzzi, docente all’Università di Salerno; Angelo Petitto, imprenditore; Luigi Vitiello, presidente dei cuochi irpini e campani e Agostino Della Gatta, amministratore di “Irpinia Turismo”.

Print Friendly, PDF & Email