Campania, stanziati 82 mln per la cultura

0
252

Campania, approvato dalla giunta  il Piano Operativo Complementare (POC) per i beni e le attività culturali. Si tratta della programmazione, per 82 milioni di euro, prevista per le annualità 2016-2017 nella cornice del Piano “Cultura 20/20” predisposto dal Consigliere del Presidente Sebastiano Maffettone. La strategia seguita parte dalla premessa di considerare il territorio della Campania un unico grande distretto culturale e turistico.

 

PIANO OPERATIVO COMPLEMENTARE (POC)

PER I BENI E LE ATTIVITA’ CULTURALI PER LE ANNUALITA’ 2016-2017

AZIONE VALORE PROPOSTA

ATTIVITA’ CULTURALI

La Campania dopo l’Expo e verso l’Esposizione della Cultura Campana: azioni di valorizzazione delle attività culturali nei territori di Avellino, Benevento, Caserta, Napoli e Salerno       € 16.000.000,00

Cinema e produzioni audiovisive € 6.000.000,00

Teatro San Carlo              € 11.000.000,00

Fondazione Donnaregina              € 6.000.000,00

Fondazione Campania dei Festival            € 8.000.000,00

Teatro Stabile Mercadante          € 3.700.000,00

Teatro Verdi di Salerno   € 3.000.000,00

Giffoni Film Festival         € 6.000.000,00

Fondazione Ravello         € 4.000.000,00

Fondazione CIVES di Ercolano     € 500.000,00

Fondazione Mondragone di Napoli           € 400.000,00

Ente delle Ville Vesuviane per Festival Ville Vesuviane       € 700.000,00

Operazioni di valorizzazione della musica nei luoghi sacri € 700.000,00

Teatro Trianon  € 1.000.000,00

Teatro Gesualdo di Avellino         € 510.000,00

Teatro Comunale di Caserta        € 510.000,00

Teatro Massimo di Benevento    € 510.000,00

TOTALE ATTIVITA’ CULTURALI    € 68.530.000,00

BENI CULTURALI

Itinerari culturali e religiosi (progetto speciale Pietrelcina) per la promozione di Beni e Siti della Regione               € 2.000.000,00

Azioni per la valorizzazione del Compendio Real sito di Carditello e per lo sviluppo del percorso turistico-culturale integrato delle residenze borboniche, dei Siti UNESCO regionali (Centro storico di Napoli, La Reggia di Caserta del XVIII con il Parco, l’acquedotto Vanvitelliano e il Complesso di San Leucio, Aree archeologiche di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata; Costiera Amalfitana, Chiesa di S. Sofia di Benevento del sito seriale I Longobardi in Italia. Luoghi del potere, il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, con i siti archeologici di Paestum, Velia e la Certosa di Padula) e dei Campi Flegrei e Rione Terra.     € 6.500.000,00

Azioni di Valorizzazione e Promozione dei Beni e dei Siti culturali della Campania – Beneficiari Enti Locali e Organi Periferici del MiBACT       € 5.000.000,00

 

TOTALE BENI CULTURALI             € 13.500.000,00   TOTALE            € 82.030.000,00

 

 

Print Friendly, PDF & Email