Agroalimentare, in arrivo 6 mld per le imprese

0
349
Credito
Credito

Un plafond di 6 miliardi di euro al sistema agroalimentare. Lo mette a disposizione Intesa Sanpaolo.  In tre anni si potranno richiedere prestiti per investimenti in innovazione, agevolare l’export e i processi di internazionalizzazione, favorire interventi di ricambio generazionale. Le opportunità di accesso al credito rientrano nel quadro dell’accordo siglato a gennaio dal ministero delle Politiche agricole e Intesa Sanpaolo. All’agroalimentare lombardo, in particolare, l’accordo mette a disposizione 1,2 miliardi in tre anni per promuovere la crescita e le opportunità di impiego lavorativo in un comparto strategico per l’economia della regione; l’insieme delle risorse potrebbe potenzialmente generare in Lombardia 3,5 miliardi di nuovi investimenti.

Print Friendly, PDF & Email