Camorra, sotto inchiesta due partite Avellino calcio

0
356
Carabinieri in azione

Modena-Avellino ed Avellino-Reggina del maggio 2014 sono finite nell’inchiesta contro la camorra che influenzava le partite di calcio. Indagato Francesco Millesi. Idettagli dell’indagine della Direzione distrettuale antimafia di Napoli, culminata nell’esecuzione di dieci misure cautelari e dalla quale sono emersi casi di partite di serie B truccate, saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa alle 11 nella Procura di Napoli.

Print Friendly, PDF & Email