Apple in visita anche Università Salerno. Pronto bando internazionale

0
683
Apple

Nuovo sopralluogo nella sede universitaria di San Giovanni a Teduccio, a Napoli, e incontro con gli Atenei per gli esperti della Apple tornati in città per stringere gli accordi con l’Università Federico II, partner fondamentale per la realizzazione del primo centro europeo per sviluppatori di app che l’azienda di Cupertino vuol far partire entro ottobre. A riferirlo è la Repubblica. I rappresentanti della Apple hanno incontrato i responsabili per l’impresa della Federico II e i delegati dell’Università Orientale mentre nel pomeriggio di oggi la delegazione, composta da una decina di persone, si recherà nel campus di Fisciano dell’Ateneo di Salerno. Le Università – secondo quanto sottolinea il quotidiano – saranno coinvolte sul fronte dei contenuti sui quali costruire le app. Per i mesi estivi è previsto il bando internazionale che dovrà selezionare i partecipanti al corso per sviluppatori, che saranno inizialmente 100 per poi arrivare al numero complessivo di 500.

Print Friendly, PDF & Email