Abate nuovo presidente di Piccola Industria Campania

0
462
Renato Abate in Confindustria

E’ l’irpino Renato Abate il nuovo presidente del gruppo Piccola Industria Campania di Confindustria. Il via libera al nuovo corso per il triennio 2016-2019 è arrivato al termine dei lavori del Consiglio Direttivo conclusi dall’elezione dell’imprenditore irpino con larga maggioranza. Soddisfatto l’amministratore dell’Italcontainers Meridionale che ha voluto ringraziare il suo predecessore, l’imprenditore casertano Andrea Funari. “Sono onorato – precisa il neopresidente – di poter rappresentare gli interessi della piccola industria campana, punto di forza dell’economia regionale. E’ un impegno importante che porterò avanti con il contributo di tutti”. Spazio anche a qualche anticipazione sulle priorità del nuovo mandato. “Sono le linee guida presentate e condivise dai colleghi del Direttivo campano: Industria 4.0, Lean Management, Innovazione ed Internazionalizzazione ed i progetti legati alla Formazione ed all’Alternanza Scuola Lavoro, così come da delega nazionale ai due Gruppi confindustriali Piccola Industria e Giovani Imprenditori”. 51 anni, sposato, con una figlia, il nuovo Presidente si è laureato in Economia e Commercio presso l’Università di Cassino e vanta un master in Controllo di Gestione conseguito presso l’Università Bocconi di Milano. A capo del Gruppo Abate con interessi nei settori del metalmeccanico, costruzioni, immobiliare, media ed agroalimentare, Abate subentra all’imprenditore casertano Andrea Funari.

 

 

Print Friendly, PDF & Email