Agricoltura: bandi Psr Campania per 1.8 miliardi

0
460
Giovani agricoltori

Approvati i nuovi bandi del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) della Campania per 1.8 miliardi. Le nuove misure mirano al rafforzamento delle aziende agricole, a favorire il ricambio generazionale e a sostenere le aziende danneggiate da calamità naturali. I nuovi bandi approvati finanziano gli investimenti produttivi delle aziende agricole volti a rimuovere gli elementi di debolezza strutturale e migliorare; gli investimenti effettuati delle aziende agricole colpite da avversità atmosferiche, calamità naturali o eventi catastrofici e finalizzati al ripristino del terreno e del potenziale agricolo e/o zootecnico danneggiato o distrutto. Particolare attenzione è riservata ai giovani agricoltori, di età non superiore ai 40 anni che si insediano per la prima volta in un’azienda agricola in qualità di unico capo azienda. Per tale categoria, i bandi prevedono l’erogazione di premi dell’importo massimo di 50mila euro e il finanziamento degli investimenti volti a garantire la redditività delle aziende al loro primo insediamento e la loro permanenza nel settore agricolo.

Print Friendly, PDF & Email