Manifatturiero: Italia rallenta a luglio

0
340

Secondo gli ultimi dati dell’indagine Markit Pmi, ad inizio del terzo trimestre rallenta il tasso di crescita del settore manifatturiero in Italia. Il mese di luglio ha osservato un aumento più lento sia della produzione che dei nuovi ordini rispetto a giugno. Detto ciò, in linea con l’attuale moderata tendenza di crescita della produzione, le imprese hanno continuato ad assumere nuovo personale ad un tasso elevato. Attestandosi a 51.2, in discesa da 53.5 di giugno, l’indice destagionalizzato Pmi Markit sul Manifatturiero in Italia – che con un valore unico misura lo stato di salute delle condizioni operative – ha raggiunto a luglio il livello più basso in un anno e mezzo, segnalando soltanto un modesto miglioramento delle condizioni operative.

Print Friendly, PDF & Email