Cento case acquistate da stranieri. “Ricetta Sanframondi per il turismo”

0
348
Rino Genovese

“Ricetta” Guardia Sanframondi per rilanciare le zone interne. Da un’idea semplice potrebbe innescarsi un processo virtuoso per l’economia delle province di Avellino e di Benevento. E l’idea semplice è stata divulgata da uno dei giornalisti più bravi della Campania. Rino Genovese, stimato ed apprezzato collega di Rai Tre, sta girando in questi anni in lungo e in largo la nostra regione, grazie anche alla fortunata trasmissione “Tg Itinerante”. E così si è imbattuto in un caso che potrebbe essere “replicato”, quello di Guardia Sanframondi, provincia sannita. “Per rivalutare un borgo – afferma Genovese – non occorrono necessariamente soldi in quantità. A volte è necessario industriarsi per capire come fare anche con poco, basta forse un po’ di genialità, intuizione. A Guardia Sanframondi hanno cominciato a contattare anche troupe televisive straniere che si sono interessate del magnifico borgo sannita. Risultato: gli splendidi luoghi in provincia di Benevento hanno fatto il giro del mondo ed oggi ben 111 case sono state acquistate da scozzesi, irlandesi, australiani, che hanno deciso di trasferirsi nel borgo sannita, affascinati dal posto e dal vino. La loro genialità, quindi, è stata quella di creare rapporti con l’Irlanda in primis, in particolare con i mezzi di comunicazione”. Un esempio virtuoso che mette in luce anche una storia molto bella, un legame forte verso un territorio. E mette il dito in una “piaga”. Perché avere degli ottimi prodotti e dei bei luoghi da vivere non basta. “Dobbiamo necessariamente colmare il gap della comunicazione – afferma ancora Genovese -. Se le nostre eccellenze le facciamo circolare tra chi già le conosce, non serve a niente. Dobbiamo comunicare i nostri prodotti e i nostri territorio in tutta Italia e nel mondo. Dobbiamo suggestionare il mondo, dobbiamo essere bravi a comunicare”.

Print Friendly, PDF & Email