Mastroberardino: viaggio social tra 200 ettari di storia

0
485
Piero Mastroberardino

Continua il viaggio social tra i vigneti delle tenute Mastroberardino. Partendo da Mirabella Eclano, dove c’è la principale tenuta di proprietà della storica famiglia di imprenditori irpini, Piero Mastroberardino ha scelto Facebook per raccontare la sua impresa e l’Irpinia, connubio indissolubile nel segno della qualità, della storia e delle tradizioni. “Giorno dopo giorno – si legge nell’incipt del racconto partito in rete qualche giorno fa (cercare nel motore Fb “Mastroberardino Winery and Vineyards”) – vi guideremo in oltre 200 ettari di vigneti di montagna, alla scoperta dei luoghi da cui provengono i nostri vini. Un viaggio nel cuore verde della Campania, tra le province di Avellino, Benevento e Napoli”.

Una tenuta Mastroberardino
Una tenuta Mastroberardino

Sono quattordici le tappe del viaggio che, giorno dopo giorno, sta raccogliendo sempre più consensi e ammirati visitatori. Da Mirabella a Montefusco, da Santo Stefano del Sole a Tufo e Montemarano, fino a Lapio, Santa Paolina, Pietradefusi, Montefalcione e Apice. Senza dimenticare le suggestive imprese imprenditoriali di Pompei e dei vigneti del Vesuvio. Ogni tappa della affascinante rubrica è correlata da foto, riferimenti storici e, naturalmente, le descrizioni delle produzioni Mastroberardino. Buona lettura e visione a tutti e, soprattutto, buon viaggio, cari Mastronauti.

Print Friendly, PDF & Email