Campania: 50mln per sicurezza edilizia pubblica

0
156
Il governatore De Luca

“Sul fronte della prevenzione, obiettivo del nostro programma èil Fascicolo del fabbricato. Una certificazione tecnica che possa fotografare la situazione reale del singolo edificio. Stiamo lavorando da mesi, era un nostro impegno”. Lo ha detto il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, nel corso del suo appuntamento settimanale su Lira Tv. “Nei prossimi giorni partiamo con un primo bando di 25 milioni riservato all’edilizia pubblica. A inizio gennaio – ha detto – ci sarà un altro bando sempre di 25 milioni, cinquanta per cominciare, per la messa in sicurezza edifici pubblici e soprattutto le scuole e gli ospedali che sono la priorità”. “Parleremo – ha detto De Luca in merito al rischio sismico in Campania tornato d’attualità dopo il terremoto in centro Italia – con gli ordini professionali, il loro coinvolgimento sarà importante. Il lavoro è già in corso, a partire da un’informazione aggiornata sullo stato di tutti gli edifici. Poi in Campania abbiamo un problema storico sul fronte della prevenzione: Campi Flegrei e Vesuvio. Saremo pronti, prima dell’autunno, con il piano di evacuazione e di messa in sicurezza delle popolazioni e dei territori. Ma l’invito, per tutti, è a non entrare in un clima di angoscia. Affrontiamo queste questioni con impegno ma anche con la giusta serenità”.

Print Friendly, PDF & Email