Altavilla (Fca): Giulia da record, Cassino vola

0
427
Futuro Fca
Fca

Giulia da record, vola lo stabilimento di Cassino. “La quota di mercato di Giulia in Italia sul segmento delle berline premium è di tipo bulgaro: stiamo parlando di una percentuale che a settembre dovrebbe attestarsi all’80%”. Così il chief operating officer di Fca per l’area Emea, Alfredo Altavilla, a margine del Salone dell’auto di Parigi. Altavilla spiega che lo stabilimento di Cassino, dove è prodotta la nuova Alfa, sta andando “benissimo”, con la Giulia sia per l’area Emea sia per gli Usa. “Ormai – prosegue il top manager Fca – abbiamo cominciato già a spedire. Alla fine di settembre supereremo leggermente l’obiettivo che ci eravamo dati per tutto l’anno con Giulia in Italia”. Altavilla è soddisfatto dei risultati che sta registrando Giulia. “La macchina sta avendo una bella risposta anche fuori dall’Italia – sottolinea – e questo ci fa veramente piacere, perché pensavamo che fosse difficile imporci fuori dal mercato domestico. In realtà la macchina sta parlando davvero da sola”. Per Altavilla “il mercato italiano nel 2016 crescerà bene, vediamo gli ultimi 3 mesi come vanno, l’importante è vendere bene”.

Print Friendly, PDF & Email