De Luca conferma: la Regione ha acquistato 97 bus da IIA

0
240
Il governatore De Luca

“Diamo una spinta al trasporto pubblico locale, consegnando nuovi autobus all’avanguardia con tecnologie avanzate e telecamere interne, accessibili anche ad anziani e disabili”. Lo ha affermato il presidente della giunta campana, Vincenzo De Luca, commentando la consegna di 25 nuovi autobus del modello “Vivacity” da parte della Regione che, dalla prossima settimana, saranno in servizio nelle aziende Anm, Cstp, Ctp, Eav e Clp. I mezzi sono climatizzati e dotati di sofisticati sistemi di Intelligent Trasport System con videosorveglianza, pannelli a LED, altoparlanti interni, GPS e sistemi di comunicazione con il deposito aziendale e la centrale regionale di controllo. In totale, la Regione ha acquistato dall’azienda Industria Italiana Autobus di Flumeri (Avellino) 97 autobus. “Queste forniture – ha spiegato De Luca – danno anche respiro all’industria italiana di bus”. In arrivo nel 2018, ci sono altri 270 mezzi per il trasporto urbano e interurbano, mentre 7 autobus del progetto ‘Easy Coast’ saranno consegnati nel marzo del prossimo anno alle aziende che si occupano del trasporto nelle  costiere sorrentina e amalfitana. Anche l’Ospedale del Mare, entro i prossimi tre anni, sarà collegato con il trasporto pubblico al centro della città di Napoli. “Abbiamo deciso – ha annunciato il governatore campano – di realizzare qui una fermata della Circumvesuviana che sarà costruita nei pressi dell’area parcheggio. Un tunnel collegherà la stazione al piazzale dell’ospedale”.

Print Friendly, PDF & Email