La “Mela” investirà in tutta la Campania

0
411

La manager di Apple annuncia accordi anche con altri atenei: “Siamo talmente motivati da voler collaborare, oltre che con la Federico II, anche con altre 5 Università campane come parte del nostro iOS Foundation Program. Questo consentirà a un numero maggiore di studenti di acquisire le informazioni utili nello sviluppo delle App”, l’obiettivo è “coinvolgere 800 studenti oltre ai mille già previsti”. “L’Italia – dice Jackson, intervistata anche da La Stampa – ha tutte le caratteristiche per avere un ruolo di primo piano nell’economia delle app. Non servono solo giochi, ma app in grado di renderci la vita migliore e più semplice”.

Print Friendly, PDF & Email