Fca accelera: ultimo contratto di solidarietà

0
329
Fca in crescita

Operazione rilancio: contratti di solidarietà prorogati a Pratola Serra. Si firma per gli ammortizzatori sociali in un contesto decisamente positivo, almeno rispetto agli ultimi anni. Le notizie che rimbalzano dalla Fiat di  Torino, e che saranno al centro di assemblee confronti in fabbrica, aprono scenari positivi per lo stabilimento irpino.  Entro la fine dell’anno lo stabilimento irpino, specializzato nella produzione di motori di media e alta cilindrata, dovrebbe toccherà quota 500mila motori, una soglia produttiva in controtendenza con gli ultimi otto anni, segnati da una ridotta capacità produttiva e un utilizzo anche massiccio degli ammortizzatori sociali. Nel 2017 si dovrebbe registrare un ulteriore incremento della capacità produttiva, fino al raggiungimento della quota utile alla saturazione dei livelli occupazionali. Un’operazione rilancio resa possibile anche grazie ai circa 20 milioni d’investimenti fatti nello stabilimento e alla crescita dei volumi delle nuove auto prodotte da Fca.

Print Friendly, PDF & Email