Startup innovative, ecco i settori più finanziati

    0
    211
    Startup

    Internet, ICT e Industria 4.0, sono i settori operativi in cui le startup riescono maggiormente a ottenere i finanziamenti per partire: i dati sul venture capital italiano sono di IAG (Italian Angels for Growth), network di business angels, secondo cui solo l’1% delle nuove imprese innovative ottiene fondi. I soci IAG rappresentano il 3%-4% del valore degli investimenti venture capital in Italia, inclusi i fondi istituzionali, ma il loro operato è ben rappresentativo dei trend. Nel dettaglio. Internet (30%), ICT (14%) e Manifatturiero 4.0 (11%) sono i settori sul podio per finanziamento ricevuto. Seguono Mobile Giochi e Intrattenimento (8%), Biotech e Farmaceutico (6%), Medicale (5%). La distribuzione territoriale dei business angels IAG in Italia: il 50% (circa 165) in Lombardia, in particolare nell’area milanese. Seguono Nord-Est a quota 22 (soprattutto Udine), Emilia Romagna con 12 società (9 da Bologna), 8 realtà su Roma, 7 nel Centro-Nord e 9 nel Nord-Ovest. Sono soprattutto manager (37%) e imprenditori (24%) ma provengono anche dal mondo della finanza (19%). Le loro competenze: Fintech, Manifatturiero/Industria, Internet, GDO, Elettronica, Moda e Lusso.

    Print Friendly, PDF & Email