Commercio estero: +18.4 miliardi per eurozona

0
213
Vendite all'estero su in eurozona

Commercio estero di beni, avanzo di 18,4 miliardi per l’eurozona. L’Ue, nel suo complesso, secondo i dati Eurostat, ha invece registrato un deficit di 7,4 miliardi. Nei 19 le esportazioni sono state pari a 160,3 mld, pari a +8% rispetto a un anno prima quando erano 148,1 mld, mentre le importazioni sono state di 141,9 mld, ovvero un aumento del 4% rispetto ad agosto 2015 quando erano state di 136,9 mld. Nel complesso, il surplus registrato è stato superiore di 11,2 mld rispetto a un anno prima, mentre il commercio intra-Ue è ugualmente cresciuto, segnando +6% su anno arrivando a 121,6 mld. Nei 28, invece, le esportazioni sono state di 136,5 mld, ovvero +3% rispetto ai 132,1 mld di agosto 2015, mentre le importazioni sono salite a 143,9 mld, ossia +8% dai 133,8 mld di un anno prima. Un anno prima il deficit era stato quindi inferiore, pari a 1,7 mld. Il commercio intra-Ue è invece cresciuto del 6% arrivando a 228,5 mld.

Print Friendly, PDF & Email