De Vincenti: ex Irisbus simbolo di rilancio del Sud

0
444
Rilancio ex Irisbus
De Vincenti e Del Rosso
Ex Irisbus, è il giorno della festa. A Flumeri sono appena arrivati l’anmministratore delegato di Industria Italiana Autobus Stefano Del Rosso, il presidente in pectore di Confindustria Avellino Pino Bruno, il presidente della Provincia Domenico Gambacorta, i deputati irpini Valentina Paris e Luigi Famiglietti e la presidente del consiglio regionale Rosetta D’Amelio. Ad attenderli lavoratori e sindacato ed i sindaci della Baronia. Grande accoglienza per il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio Claudio De Vincenti. “La rinascita dell’ex Irisbus è simbolo di rilancio del Sud. Il governo – ha aggiunto – è impegnato in prima linea sul fronte dei trasporti, settore strategico per il Paese.Sono state messe risorse importanti, anche nei Patti per il Sud. Gli investimenti stanno partendo, presto lo stabilimento tornerà ad essere produttivo, con prospettive importanti per la produzione di autobus. E’ stato fatto un lavoro importante su una sfida che interessa l’intero Paese, quello del polo unico nazionale”. Un passaggio anche sulla Fiat. “Il nostro invito è a lavorare con la nuova realtà. Siamo al fianco di chi investe e lavora per il nostro Paese”. De Vincenti guarda anche allo sviluppo dell’intera area ed al progetto di collegamento di Ferrovie Italiane con l’Alta Capacità Napoli-Bari. Poi un pensiero ai lavoratori. “La loro determinazione ha fatto la differenza. Li ringrazierò, sono stati fondamentali”. Per Del Rosso “ora si apre nuova fase, quella più strettamente operativa. Il prossimo obiettivo è la produzione”.
In prima linea anche l’amministratore delegato di Invitalia Domenico Arcuri, altro protagonista della lunga vertenza. Lo stabilimento irpino è stato infatti oggetto di un contratto di sviluppo gestito da Invitalia per la riqualificazione: un investimento di 25 milioni di euro.
Dopo la visita della fabbrica, De Vincenti e l’Ad di Invitalia incontreranno sindaci e imprenditori irpini nella sala consiliare del Comune di Grottaminarda.
Print Friendly, PDF & Email