Fondi all’agricoltura: 5 milioni per le imprese campane

0
287
Impegni di De Luca per l'agricoltura

Fondi all’agricoltura: quasi 5 milioni per le imprese campane. Domani, venerdì 16 dicembre alle 15,30, presso sala convegni della Camera di Commercio Industria e Artigianato di Avellino, la direzione territoriale Inail Avellino, in collaborazione con Cia, Coldiretti, Confagricoltura e Ordine di Consulenti del Lavoro, ha organizzato un incontro per illustrare le modalità di presentazione delle domande per accedere ai finanziamenti diretti alle micro e piccole aziende del settore agricolo per progetti finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Il finanziamento – sostenuto dall’Inail e dal Ministero del Lavoro – è destinato agli investimenti per l’acquisto o il noleggio di macchine e trattori caratterizzati da soluzioni innovative per l’abbattimento delle emissioni inquinanti, la riduzione del rischio rumore e il miglioramento del rendimento e della sostenibilità globali delle aziende. A disposizione delle aziende 45 milioni di euro di cui 4.836.909 per le imprese campane. Due gli assi di finanziamento: uno riservato a giovani agricoltori per i quali il contributo a fondo perduto è pari al 50% dell’investimento, l’altro per la generalità delle imprese agricole per le quali il contributo a fondo perduto è pari al 40%.

Intento dell’istituto incentivare interventi in un settore statisticamente caratterizzato da elevato rischio di infortuni e contribuire a migliorare lo stato dei mezzi di lavoro che non sempre garantiscono sicurezza ed efficienza. Dopo i saluti di Oreste La Stella, Camera di Commercio di Avellino, Grazia Memmolo, Inail Avellino, Angelo Frattolillo, Confagricoltura, Salvatore Loffredo, Coldiretti, Antonio Mango, C.I.A. e Carlo Cardinale, ordine di consulenti del lavoro di Avellino, seguirà l’intervento tecnico di Daniela Ferrante, della consulenza tecnica accertamento rischi e prevenzione (Con.t.a.r.p.) della Direzione regionale Inail Campania. I lavori saranno moderati da Carmine Piccolo,  della U.O.T. di Avellino.

Print Friendly, PDF & Email