L’Ordine dei giornalisti si schiera con Titti Festa e Ingino

0
526
Ottavio Lucarelli

Il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli, denuncia il caso di un giornalista irpino (Mario Barisano, ndr) che “continua ad aggredire verbalmente, in televisione e sui social, i giornalisti Titti Festa e Marco Ingino, due professionisti specchiati e impeccabili”. Accuse, fanno notare all’Ordine dei Giornalisti della Campania, che “esulano dal diritto di critica e che danneggiano sia i due colleghi sia l’intera categoria professionale. Un grazie ai giornalisti di Avellino che mi hanno segnalato la vicenda”.

Print Friendly, PDF & Email