Riparte la nuova Sabatini: via alle domande

0
331
Nuova Sabatini al via
Finanziamenti alle Pmi

Riapre lo sportello per la presentazione delle domande di accesso ai contributi a valere sulla Nuova Sabatini. Istituito nel 2013, il regime di aiuto Nuova Sabatini intende agevolare l’accesso al credito delle PMI per l’acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature. Si tratta di uno dei principali strumenti agevolativi nazionali, la cui rilevanza per il sistema delle PMI è confermata dal notevole interesse mostrato sia da parte dei potenziali beneficiari che da parte degli operatori bancari.

Ad oggi sono state presentate oltre 19mila domande, per un contributo concesso superiore a 360 milioni di euro. Numeri che hanno spinto il Governo, con la Legge di Bilancio, a prorogare lo strumento fino al 31 dicembre 2018, prevedendo al contempo uno stanziamento di complessivi 560 milioni di euro, di cui: 28 milioni di euro per il 2017, 84 milioni di euro per il 2018, 112 milioni di euro per ciascuno degli anni dal 2019 al 2021, 84 milioni di euro per il 2022 e 28 milioni di euro per il 2023.

Print Friendly, PDF & Email