Sorpresa, in Campania cresce l’occupazione (+6,5%)

0
472
sos lavoro

L’analisi dei dati dell’andamento congiunturale delle imprese campane, pubblicati da Unioncamere Campania e Infocamere, e relativi al II trimestre 2016, testimonia una ripresa dell’economia Campana e dell’aumento dell’occupazione nel settore. Il 6,5% di occupati in più rispetto allo stesso periodo del 2015 rappresenta un miglioramento significativo se raffrontato con quello nazionale che cresce solo del 2,2% . Le imprese presentano dati molto positivi di incremento occupazionale, da quelle piccole che crescono del 13,2 %, a quelle medie che crescono del 11,5%, fino a quelle grandi che registrano un aumento del 10,6% degli addetti rispetto al primo trimestre del 2015. Insieme ad altri dati che richiedono un ulteriore rafforzamento del settore, vi è quello della crescita delle iscrizioni delle società di capitali che mostrano un incremento del 17% nel secondo trimestre rispetto al 6,6% nazionale. Infine l’apertura di nuove unità locali supera in valore assoluto il numero delle chiusure (3.412 contro 2.136) con le nuove aperture che crescono di circa l’8,4%. Con questi dati vi è un’ulteriore conferma del percorso di ripresa dell’economia regionale avviato in Campania durante gli ultimi due anni.

Print Friendly, PDF & Email