Piazzale a rischio: proteste dalla Fca/ LE FOTO

0
481
FCA

Un’area sosta per le operazioni di carico e scarico delle merci e il potenziamento dell’illuminazione pubblica. In presidio davanti la Fca di Pratola Serra, la Fiom Cgil chiede la messa in sicurezza del piazzale dove, sia di giorno che di notte, sostano numerosi Tir che intralciano la circolazione e mettono a rischio l’incolumità dei lavoratori. L’appello, condiviso anche dai residenti della zona, è indirizzata ai comuni, all’Asi ed alla stessa azienda. “E’ una situazione che si trascina da troppo tempo”, precisa la Rsu Fiom Cgil Giuseppe Morsa. “Non vorremmo che diventasse il piazzale della morte. Quest’area va messa in sicurezza, i lavoratori devono essere messi nelle condizioni di entrare e uscire dalla fabbrica senza correre rischi ed, al momento, questa garanzia non c’è”. Appello alle istituzioni dall’altra Rsu Italia D’Acierno. “C’è un conflitto di competenza tra due comuni sulla strada che passa davanti la fabbrica. Ma a noi queste questioni non interessano. Vogliamo soluzioni rapide”.

SEGUE SERVIZIO LAB TV 625

Print Friendly, PDF & Email