De Vincenti: per il Sud in arrivo 120 miliardi

0
218
Claudio De Vincenti

Le risorse per il Sud ci sono e i patti regionali del Masterplan vanno avanti, entro un disegno coerente nazionale. Il ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti, ha respinto le osservazioni critiche avanzate da Confindustria e sindacati che hanno presentato uno studio sullo stato di avanzamento delle politiche per il Mezzogiorno. “Non ho la sensazione che i patti non siano partiti realmente – ha dichiarato De Vincenti – sono andato nelle regioni per verificare lo stato di attuazione e ho constatato che ci sono già cantieri aperti e in generale un’accelerazione per i bandi; nei mesi scorsi sono stati messi a punto i progetti esecutivi”. De Vincenti ha respinto l’idea che i patti siano “in una situazione di stallo” ma ha riconosciuto che bisogna accelerare. Quindi ha negato che manchi un “piano sovraregionale”: “Non è vero che non ci sia un disegno generale, c’è e collega il Sud con il Centro-Nord”. Il ministro ha quindi sostenuto che non c’è alcun problema per l’ammontare delle risorse, ma certo ora queste devono diventare “spesa e spesa buona. “Stiamo parlando di 82 miliardi di euro del bilancio nazionale italiano – ha spiegato – e di 42 miliardi di fondi europei. In totale più di 120 miliardi di cui due terzi provengono dal governo nazionale, è un fatto molto significativo. Le risorse ci sono, le amministrazioni devono spenderle presto e bene”. De Vincenti ha quindi preso “l’impegno a convocare a livello nazionale Confindustria e sindacati confederali subito dopo le riunioni della cabina di regia: con un’avvertenza – ha sottolineato – non sarà un tavolo di concertazione. Ognuno si prende le sue responsabilità”. Infine De Vincenti ha dichiarato che non tollererà mai “una contrapposizione tra Mezzogiorno e Centro-Nord: siamo l’Italia. E’ importane essere consapevoli che Sud e Centro-Nord sono connessi, quando cresce uno cresce l’altro. Il Centro-Nord ha bisogno del Sud e il Sud del Centro-Nord”

Print Friendly, PDF & Email