Cantieri in città: Foti accelera

0
324
Paolo Foti

Avellino celebra San Modestino e il sindaco Paolo Foti rilancia la questione immigrati in città. Il suo è un appello all’accoglienza, alla condivisione. La questione di via Francesco Tedesco ha lasciato evidentemente qualche strascico. “Quella strada non dovrebbe essere più percorribile”, precisa, lasciando intendere che la soluzione, almeno parziale, sia stata di fatto affidata ai privati. Stamane messa al Duomo in onore di San Modestino in attesa dell’accensione simbolica del falò. L’Azione Cattolica Santa Maria Cattedrale con il Forum dei Giovani e la Proloco Avellino hanno organizzato anche un appuntamento sociale per la valorizzazione del territorio irpino. Per il sindaco Paolo Foti è stata anche l’occasione anche per fare il punto sui cantieri in città. Piazza Duomo, piazza Libertà, ma anche il Tunnel: il sindaco fissa il calendario e le prossime scadenze per gli interventi di completamento dei lavori. E sull’emergenza rifiuti il sindaco anticipa l’imminente dietrofront della Regione sull’ipotesi ampliamento dello Stir. Tirano un sospiro di sollievo i residenti di Pianodardine anche se resta lontana la soluzione della nuova possibile emergenza legata allo stop della raccolta dell’umido.

SEGUE SERVIZIO LABTV 625

Print Friendly, PDF & Email