Fit Cisl a congresso. Melchionna: chiarezza sull’Air

0
271
Congresso Fit Cisl

Completare il ciclo integrato dei rifiuti per evitare l’ennesima emergenza. Il rischio caos in provincia al centro del congresso della Fit Cisl di stamane all’Hotel Bel Sito di Manocalzati. Francesco Codella, confermato alla guida dell’organizzazione Irpinia-Sannio, invita a trovare una soluzione rapida. “Attenzione – avverte –ad accantonare troppo rapidamente l’esperienza dello Stir”. Chiede chiarezza anche il segretario generale Irpinia-Sannio Mario Melchionna. “Ci facciano capire, una volta per tutte, se l’impianto di Pianodardine è o meno inquinante”.

Dibattito serrato anche sul destino dell’Air, da giorno al centro di voci su una possibile cessione da parte della Regione. “E’ una delle eccellenze di settore della Campania – rilancia il segretario regionale Alfonso Langella – vogliamo garanzie sul suo futuro, anche in riferimento ai circa 400 dipendenti”. Melchionna teme una possibile “vendetta” politica. “Non vorrei che i motivi di queste voci fossero altri. Stiamo parlando di un’azienda sana che funziona bene. Davvero faccio fatica a capire”.

SEGUE SERVIZIO LAB TV 625

Print Friendly, PDF & Email