21 febbraio: al Teatro Gesualdo Ottavia Piccolo e Silvano Paccardi

0
117

Venti anni dopo la caduta del Muro, Berlino si interroga ancora sulle ferite cicatrizzate, rimarginate o aperte. E’ in questo contesto che si dipana la storia di “Enigma – niente significa una cosa sola”, lo spettacolo di Stefano Massini, per la regia di Silvano Piccardi, inserito nella Rassegna Teatro Civile, in programma al Teatro Gesualdo martedì 21 febbraio (ore 21) che vedrà salire sul palco del Massimo avellinese l’attrice Ottavia Piccolo al fianco di Silvano Paccardi (scene Pierluigi Piantanida, luci  Marco Messeri, musiche originali Mario Arcari, aiuto regia Lorenzo Galletti). I biglietti per assistere alla performance, prodotta da Arca Azzurra Teatro e Ottavia Piccolo, sono ancora disponibili on line tramite i circuiti Etes e Go2 e al botteghino del Teatro Gesualdo in Piazza Castello ad Avellino. Il costo dei biglietti è di 20,00 euro posto unico.

Print Friendly, PDF & Email