Debiti fuori bilancio: Comune di Avellino nel mirino della Guardia di Finanza

0
236
Comune di Avellino

“C’è un accertamento della Guardia di Finanza relativo al Comune di Avellino che riguarda i debiti fuori bilancio. Pare che ci sia un’enorme mole di debiti su cui si sta indagando. Ci è stato anticipato dalla Guardia di Finanza che sta verificando. Si ipotizza possa trattarsi di alcuni milioni di euro di debiti che non sono stati contabilizzati”. Lo scrive il Quotidiano del Sud oggi in edicola. E’ quello che ha spiegato a margine dell’inaugurazione dell’Anno Giudiziario della Corte dei Conti della Campania il Procuratore Michele Oricchio, alla guida dell’Ufficio inquirente da qualche mese. Una vera e propria indagine anche da parte dei magistrati contabili sulla questione relativa ai debiti fuori bilancio 2013. Come anticipato dal «Quotidiano del Sud» qualche settimana fa, sui conti del Comune di Avellino si è concentrata anche l’attenzione della magistratura contabile, la Procura della Corte dei Conti. Con cifre a sei zero, quelle che non sarebbero state contabilizzate, ma su questo bisognerà attendere l’esito dell’accertamento, su cui anche il capo dei pm contabili non si esprime ulteriormente. Un accertamento che scatta parallelamente all’indagine avviata dalla Procura della Repubblica di Avellino, coordinata dal pm Luigi Iglio, proprio per verificare l’esistenza delle ipotesi su cui lavorano i militari delle Fiamme Gialle.

Print Friendly, PDF & Email