Carnevale, business per 3 mila imprese. Napoli in testa

0
202

Sono oltre 26 mila le imprese legate al Carnevale in Italia. Si tratta soprattutto di cartolerie (15.235), negozi di giochi e giocattoli (4.779) e di dolciumi (3.525). Ai primi posti, Napoli con 2.275 attività, Roma con 1.995 e Milano con 1.234. Tra le prime 20 anche Brescia, Bergamo e Salerno. Carnevale in Lombardia: coinvolte oltre 3 mila imprese. Il 39% si trova a Milano (1.234 imprese), seguita da Brescia (344) e Bergamo (311). Vengono poi Monza e Varese con oltre 200. In Lombardia il comparto principale per numero di imprese è quello del commercio al dettaglio di articoli di cartoleria e forniture per ufficio (1.921 imprese), seguito da commercio al dettaglio di giochi e giocattoli (480), discoteche, sale da ballo night-club (414) e commercio al dettaglio di torte e dolci (362). Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati registro imprese 2016.

Imprese legate al Carnevale in Italia: prime 20 province

Commercio al dettaglio di torte, dolciumi, confetteria Commercio al dettaglio di articoli di cartoleria e forniture per ufficio Commercio al dettaglio di giochi e giocattoli (inclusi quelli elettronici) Discoteche, sale da ballo night-club e simili Totale 2016 peso % su tot.
NAPOLI 451 1.196 526 102 2.275 8,6%
ROMA 232 1.176 419 168 1.995 7,6%
MILANO 129 750 187 168 1.234 4,7%
TORINO 89 498 171 102 860 3,3%
BARI 139 534 117 22 812 3,1%
SALERNO 102 480 128 24 734 2,8%
CATANIA 70 449 112 24 655 2,5%
PALERMO 141 386 101 19 647 2,5%
CASERTA 114 345 88 18 565 2,1%
FIRENZE 45 264 90 59 458 1,7%
GENOVA 43 222 109 46 420 1,6%
LECCE 55 270 74 18 417 1,6%
COSENZA 35 238 76 16 365 1,4%
MESSINA 86 184 73 19 362 1,4%
REGGIO CALABRIA 53 234 68 3 358 1,4%
BRESCIA 40 218 36 50 344 1,3%
BOLOGNA 32 209 61 34 336 1,3%
VENEZIA 88 160 54 31 333 1,3%
TARANTO 36 211 61 15 323 1,2%
BERGAMO 45 172 57 37 311 1,2%
ITALIA 3.525 15.235 4.779 2.778 26.317 100,0%
peso % settori 13,4% 57,9% 18,2% 10,6% 100,0%
Print Friendly, PDF & Email