“Donne, vino e motori”: brindisi in Campania

0
282
Gli appuntamenti in Campania
Donne del vino

Donne e motori, ma soprattutto vino. L’appuntamento è per sabato 4 marzo con il primo evento nazionale dedicato alla cultura del vino al femminile organizzato dall’associazione di sommelier, ristoratrici, produttrici, giornaliste “Donne del vino” guidata da Donatella Cinelli Colombini. Un unico evento dal tema comune, “Donne, vino e motori”, che sarà sviluppato in autonomia da ciascuna organizzatrice operante sul proprio territorio.

In prima linea ci sarà anche la Campania: il filo conduttore regionale individuato è il “bere consapevole e responsabile”. “Le donne non possono che essere le naturali madrine del bere consapevole” afferma Lorella Di Porzio, delegata campana delle Donne del Vino, che ha promosso questo fil rouge. Nella stessa occasione la delegazione delle Donne del Vino della Campania lancerà il proprio profilo Instagram proponendo l’hashtag tematico della serata #bevibene.

In Irpinia l’appuntamento è presso il Ristorante Oasis Antichi Sapori a Vallesaccarda. Un evento corale che vede protagoniste la chef Lina Fischetti e le produttrici Milena Pepe (di Tenuta Cavalier Pepe), Maria Coppola (di Cantina dei Monaci) e Daniela Mastroberardino (di Terredora). L’evento sarà impreziosito da una piccola esposizione di auto e vespa da collezione a cura di Liberato Rauseo. Dress code: ispirato alla moda degli anni ’50 e ’60.

Nel Sannio l’appuntamento è con “Donne, vino e…500 presso Antica Masseria Venditti a Castelvenere. L’evento prevede una raccolta di immagini d’epoca delle mitica Fiat 500 personalizzata da tratti di colore unici. Presso Le Vigne di Raito di Patrizia Malanga Azienda Agricola Biologica è invece previsto un winetour tra visita in cantina, percorso in vigna e degustazione dei vini dell’azienda. Lungo il percorso ed in cantina sarà allestita una piccola esposizione di modellini di auto degli anni ’70.

Print Friendly, PDF & Email