Sicurezza Tribunale: caccia ai fondi

0
234
tribunale avellino

Sbloccare 3 milioni e 560mila euro provenienti dalla Cassa Depositi e Prestiti per provare a risolvere la questione sicurezza del Tribunale di Avellino. Il prefetto Carlo Sessa si confronterà a breve con tutte le parti in campo per definire il necessario piano d’intervento. La competenza diretta sulla manutenzione, in capo fino a poco tempo fa all’amministrazione di piazza del Popolo, è ora passata al Provveditorato delle Opere Pubbliche che a breve dovrebbe stipulare una convenzione per acquisire le risorse e mettere a gara i lavori per l’adeguamento sismico del tribunale e per quello anti-incendio del piano  terra.

Sullo sfondo la protesta della Camera penale per il prossimo 13, 14 e 15 marzo, proclamata proprio per sensibilizzare gli organi preposti e competenti sulla struttura di piazzale De Marsico.

SEGUE SERVIZIO SU LAB TV 625

Print Friendly, PDF & Email