Vendite Fca in aumento: +6.9%

0
234
Futuro Fca
Fca

Crescono le vendite di Fiat Chrysler Automobiles. A febbraio si è registrato un incremento del 6,9 per cento in un mercato che cresce del 6,2 per cento. FCA fa meglio del mercato anche nel primo bimestre dell’anno, con le registrazioni in crescita del 9,5 per cento, rispetto al +8,1 per cento complessivo. Segno positivo per tutti i marchi: Alfa Romeo +22,9 per cento, Fiat +6,1 per cento, Lancia +5,9 per cento e Jeep +4,2 per cento. Continua il dominio dei modelli FCA nella top ten, con cinque vetture tra le più vendute del mese, di cui quattro (Panda, Ypsilon, 500L e 500) nelle prime quattro posizioni. Grande successo per il “porte aperte” di presentazione della Stelvio, il primo Suv Alfa Romeo: oltre 25 mila i visitatori nelle concessionarie del marchio

In febbraio le immatricolazioni del marchio Fiat sono 38.900 (il 6,1 per cento in più rispetto a un anno fa) e la quota è stabile al 21,2 per cento. Oltre 76.300 le registrazioni nei primi due mesi dell’anno (il 10,1 per cento in più nel confronto con lo stesso periodo del 2016) grazie alle quali il brand ha ottenuto una quota del 21,5 per cento, in crescita di 0,4 punti percentuali.

Risultati positivi da tutti i modelli di punta del marchio. Ancora una volta Panda è la vettura più venduta del mese con quasi 16 mila immatricolazioni e una quota nel segmento A del 44,6 per cento. Con oltre 5.600 immatricolazioni la 500L è terza assoluta e prima nel suo segmento, con una quota del 63,1 per cento. Quarta nella top ten (e seconda nel segmento A) è la 500, con oltre 5.100 registrazioni. Risultato positivo anche per la 500X, settima vettura più venduta del mese e prima nel suo segmento con una quota del 18,7 per cento. Infine, quasi 3.600 i clienti che a febbraio hanno immatricolato una Tipo, vettura ormai stabilmente nelle posizioni di vertice del segmento C.

 

Print Friendly, PDF & Email