Il primo vino vegano e solidale prodotto a Pratola Serra

0
533

Nasce a Pratola Serra, in provincia di Avellino, “Isca”, il primo vino Fiano di Avellino docg vegano e solidale. “Isca”, dotato di certificazione Vegan Ok, rappresenta la seconda annata della produzione vitivinicola della Fattoria Sociale Gea Irpina di Isca delle Donne. Venerdì 7 aprile, alle 19.30, a degustarlo in esclusiva ci sarà Red Canzian, storico bassista dei Pooh. Con lui, presso il ristorante Casa Barbato di Montoro, ci sarà anche la figlia Chiara con cui ha scritto il volume “Sano, vegano, italiano”, con le storie della sua svolta vegana e le ricette.

“Isca” vegano, nato dalla sinergia di psicologi e contadini, volontari e persone nel disagio, è vinificato da Vigne Irpine a cura dell’enologo Domenico Polzone, e arricchisce la filiera della fattoria, che già vanta produzioni di qualità come i piccoli frutti, le ortive di stagione, le marmellate artigianali, il mosto cotto, le conserve. I proventi dei prodotti, tutti coltivati a chilometro zero, sono interamente destinati a sostenere le azioni della fattoria sociale. I prodotti sono acquistabili mediante distribuzione diretta in fattoria.

“Sano, vegano, italiano” (Rizzoli, 2017) è il quarto volume firmato dal bassista dei Pooh, Red Canzian, ed è stato completato mentre la storica formazione rock italiana era impegnata nell’allestimento di “Reunion – L’ultima notte insieme 2016”, la tournée dello spettacolo che celebrava i 50 anni della band. «Il libro – ha dichiarato l’artista – nasce dal desiderio di parlare di veganismo con gentilezza, senza integralismi. Sono vegano perché credo che sia il metodo più corretto e buono per  interpretare il nostro passaggio sul pianeta. Buono per gli animali, buono per la nostra salute e buono per l’ambiente, che viene devastato dagli allevamenti intensivi».

Print Friendly, PDF & Email