Un imprenditore campano al Governo: “La burocrazia ci uccide”

    0
    850

    La burocrazia soffoca le imprese. “Semplificateci la vita”. E’ l’appello-allarme lanciato da un imprenditore campano a Napoli, indirizzato al Governo rappresentato nel capoluogo partenopeo, ieri, dai ministri Pier Carlo Padoan (Economia), Claudio De Vincenti (Coesione Territoriale e Mezzogiorno). “Dico ai ministri: la pressione fiscale è sopportabile, il cuneo fiscale farà bene all’economia ma quello che è insopportabile è la burocrazia, che ci uccide; non posso andare in giro per il mondo se non capisco una regola e ho bisogno di tre consulenti per farmela spiegare. Semplificateci la vita”.

    Print Friendly, PDF & Email