Turismo, Pietrelcina raggiungibile col treno da Napoli e Salerno

0
517

Programma di mobilità turistica presentato dalla Regione Campania. Il presidente della Giunta regionale, Vincenzo De Luca,  ha evidenziato la proposta dei percorsi culturali che riguardano anche i siti religiosi: “Parte quest’anno un servizio di collegamento tra le stazioni di Napoli, Salerno e Pietrelcina, nel Beneventano”, dove è nato padre Pio. Nel programma di intervento, che prevede un investimento complessivo di sei milioni di euro, è prevista l’attivazione “di treni storici per la Reggia di Caserta, con un biglietto integrato, per Capua passando per Santa Maria Capua Vetere. Parte inoltre il collegamento Lioni-Rocchetta Sant’Antonio: è un percorso molto suggestivo. Abbiamo un’organizzazione che consente di incrementare le attività turistica in tutto il territorio: da quello costiero all’aree metropolitane e fino alle aree interne”.

Print Friendly, PDF & Email