Ad Avellino 1.400 alloggi comunali “fantasma”/VIDEO -Video

0
301

Una “vergogna” forse tutta avellinese che pone inquietanti interrogativi sulla gestione del patrimonio comunale del capoluogo irpino. Ad Avellino, infatti, ci sarebbero 1.400 alloggi fantasma, 1.400 alloggi comunali mai censiti, senza contratto, mai accatastati. Con la grave conseguenza che la vita dei residenti rischia di essere un inferno, anzi lo è, visto che è tutto più difficile. Dall’adeguamento di case ormai datate, sempre più fatiscenti, fino alla concessione di eventuali sgravi fiscali.

Il servizio di LabTv

I sindacati son sul piede di guerra, dopo l’ennesima riunione flop della commissione comunale, convocata senza la presenza dell’autorità competenti, ovvero il segretario generale ed il comandante dei vigili urbani Lieto sottolinea anche lo strano caso di una delibera comunale e di una commissione tecnica che non si è mai insediata.

Print Friendly, PDF & Email