Camorra, sequestrati beni per 3 mln a ex consigliere Regione Campania

0
234

Camorra, sequestrati beni per 3 mln a ex consigliere Regione Campania. L’operazione è stata condotta dalla Guardia di Finanza di Caserta ed è stata portata avanti anche nel Lazio, i beni, le partecipazioni societarie, i rapporti finanziari e bancari, per un valore stimato pari a oltre 3 milioni di euro, riconducibili a Nicola Ferraro, 56 anni, ex consigliere della Regione Campania e imprenditore nel settore del trattamento dei rifiuti. L’uomo è attualmente detenuto in quanto condannato con sentenza passata in giudicato per concorso esterno in associazione di tipo mafioso. Le indagini hanno permesso di ricostruire gli asset patrimoniali e finanziari nella disponibilità, diretta e indiretta di Ferraro.

Print Friendly, PDF & Email